Aeroporti New York & New Jersey

Il più grande progetto DESIGNA fino ad oggi

NEL 2017 LA PORT AUTHORITY OF NEW YORK AND NEW JERSEY HA AVVIATO UN IMPORTANTE PROGETTO DI INNOVAZIONE PER PARKING ACCESS & REVENUE CONTROL SYSTEMS (PARCS) IN QUATTRO DEI SUOI AEROPORTI.

L’autorità aeroportuale sostituirà i PARCS esistenti al John F. Kennedy International Airport, LaGuardia Airport, Newark Liberty International Airport e al Stewart International Airport. I nuovi sistemi prenderanno il posto dei precedenti, vecchi ormai dodici anni. L’appalto ha un volume di oltre 70 milioni di dollari USA e la spina dorsale di questa soluzione aziendale sarà la tecnologia ABACUS di DESIGNA, già installata con successo in tutto il mondo in numerosi aeroporti internazionali rinomati.

La sfida

Gli obiettivi principali del progetto dell’autorità aeroportuale erano a) l’aumento dell’automatizzazione, dell’efficienza, della scalabilità e dell’assistenza clienti, b) l’ampliamento delle modalità di pagamento elettroniche e il miglioramento della capacità di veicoli e c) una soluzione innovativa e all’avanguardia.

La soluzione

Il nuovo sistema e la nuova dotazione comprendono: prevendita, EZ Pass con funzionalità RFID, diverse modalità di pagamento ticketless all’ingresso e all’uscita, tra cui carta di credito EMV e app mobile LPR (License Plate Recognition), reporting centrale in aggiunta alla localizzazione (aggiornamento disponibile su Private Cloud Service).

 

La prima fase del progetto dell’autorità aeroportuale è iniziata nel gennaio 2017 con la determinazione esatta dei requisiti e la preparazione di modelli di lavoro per il controllo e l’autorizzazione. La seconda fase è stata implementata tra il 2018 e il 2019 e comprende l’implementazione graduale e l’installazione della nuova soluzione PARCS di DESIGNA.

Il feedback

"Una delle riflessioni più importanti nel processo decisionale per la scelta di un partner per i nuovi PARCS riguardava la capacità di adattamento di questi ultimi alle future estensioni di sistema."

Peter Carbonaro, Manager of Airport Access Programs presso la Port Authority of New York and New Jersey.

 

“L’architettura modulare e il design del nuovo sistema garantiscono all’autorità aeroportuale la flessibilità di estendere la nostra azienda e di integrare la più moderna tecnologia di oggi con le nuove tecnologie di domani. L’innovazione è indispensabile per massimizzare la durata del nostro investimento”.

 

Carbonaro ha dichiarato che l’autorità aeroportuale ha scelto DESIGNA come partner perché l’azienda dispone di un’architettura di sistema e di capacità di integrazione uniche, così come di un comprovato bilancio di efficienza globale nel settore del Tier One Airport.

Vuoi saperne di più sulle nostre soluzioni aeroportuali?